Società analizzate

Cinque aziende canadesi che hanno pagato un dividendo per oltre 100 anni

Cinque aziende canadesi che hanno pagato un dividendo per oltre 100 anni

La coerenza e la longevità sono i segni distintivi dell’investimento di dividendi. Poiché i mercati finanziari globali sono entrati in un periodo di instabilità, questi fattori hanno assunto una maggiore importanza per gli investitori che desiderano far crescere i loro portafogli durante i periodi incerti. Se la coerenza e la longevità sono ciò che stai cercando, il settore bancario del Canada è un ottimo posto dove investire parte del portafoglio. La redditività record, una crescente presenza internazionale e più di 100 anni di pagamenti consistenti di dividendo rendono le prime cinque banche del Canada tra i dividendi più solidi sul mercato.

Diamo una sguardo al mercato canadese

Il Canada è l’undicesima economia più grande del mondo e un mercato vivace e orientato al consumo, è un territorio fertile per banche e altre istituzioni di prestito. L’economia del Canada è fortemente esposta verso gli Usa, con circa tre quarti delle sue esportazioni negli Stati Uniti. Il settore bancario del Canada è definito come uno dei migliori del mondo. Le banche canadesi sono state classificate tra le più forti del mondo per quasi un decennio direttamente dal World Economic Forum. Un modello di business semplificato, le linee guida per prestiti sono un moderno modello che rendono il Canada un hub bancario di prima classe. La legge bancaria di Ottawa, che viene riesaminata e aggiornata ogni cinque anni, assicura che gli standard regolamentari stiano al passo con l’evoluzione del settore.

Gli investitori sono spesso in disaccordo quando si tratta di costruire un portafoglio, in quanto i titoli stranieri sono ormai ai massimi storici. Per quanto riguarda la crescita del dividendo, prestando attenzione a quanto accade al di fuori dei nostri confini è fondamentale per il successo a lungo termine. Fortunatamente, i giganti bancari canadesi rendono più facile identificare e strappare i migliori dividendi in tempi relativamente brevi. Di seguito riportiamo cinque banche canadesi che hanno pagato un dividendo per più di un secolo. Una combinazione di stabilità e costante espansione internazionale hanno reso queste istituzioni eccezionali titoli di dividendo che hanno resistito alla recessione e al ciclo dei downtrend dei mercati. Durante la crisi finanziaria 2009 nessuna banca canadese ha richiesto un salvataggio. Poiché il sistema bancario del Canada si è consolidato dopo la crisi finanziaria, queste cinque società sono emerse come leader indiscussi.

1. Banca di Montreal (BMO): Paga dividendi dal 1829
Bank of Montreal è una banca che offre una vasta gamma di servizi, wealth management e prodotti bancari di investimento. Opera attraverso tre gruppi operativi: Personal and Commercial Banking (P&C); Private Client Group (PCG) e BMO Capital Markets. Al 31 ottobre 2015 ha servito più di dodici milioni di clienti in tutto il Canada attraverso l’area canadese. Serve i clienti anche attraverso le sue attività di gestione patrimoniale: BMO Nesbitt Burns, BMO InvestorLine, BMO Global Private Banking, Asset Management e Assicurazione Globale BMO. Al 31 ottobre 2015 ha mantenuto 1.800 sportelli bancari in Canada e negli Stati Uniti e gestito a livello internazionale nei mercati finanziari e nelle aree commerciali attraverso i propri uffici in 24 paesi compresi gli Stati Uniti.

Capitalizzazione: 48 Miliardi di dollari canadesi
Dividendi: 3.77% all’anno

BMO, Bank of Montreal, analisi tecnica, dividendi, migliori azioni canadesi, banche canada, investire dividendo

2. Banca of Nova Scotia (BNS) : Paga dividendi dal 1832
Bank of Nova Scotia è un’istituzione finanziaria diversificata. Al 31 ottobre 2015 la banca offriva una gamma di prodotti e servizi, ivi comprese le banche retail, commerciali, societari e investimenti a più di 20 milioni di clienti in oltre 50 paesi in tutto il mondo. La banca dispone di quattro linee di business: Canadian Banking, International Banking, Scotia Capital and Global Wealth Management. Nel gennaio 2012 ha concluso l’acquisizione del 51% di Banco Colpatria. Nel mese di aprile 2012 attraverso Scotia Capital Inc. ha acquisito Howard Weil Incorporated. Nelle ultime trimestrali Bank of Nova Scotia ha avuto un EPS $1.57, in linea con le aspettitive e guadagni di $6.87 miliardi (+7.8% su base annua).

Capitalizzazione: 70 Miliardi di dollari canadesi
Dividendi: 4.15% all’anno

BNS, Bank of Nova Scotia, analisi tecnica, medie mobili, banche canadesi, investire canada, azioni migliori 2017, alti dividendi

3. Toronto-Dominion Bank (TD): Dividendo pagato dal 1857
Quando si tratta della scena bancaria del Canada, TD è un gigante. Con una capitalizzazione di mercato di circa 120 miliardi di dollari, TD è seconda solo a RBC in termini di dimensione assoluta. Dal 1857 – un periodo di 160 anni – la società ha pagato dividendi. Come una delle maggiori banche del mondo, TD è riuscita a conseguire una crescita stabile delle entrate nel corso dell’ultimo decennio nonostante la crisi finanziaria. Ciò le ha permesso di mantenere i pagamenti di dividendi costanti, fornendo anche la possibilità di un piano di reinvestimento per dividendi.
Opera nel settore retail americano, incentrato sul settore bancario di consumo e commerciale. Infatti, a partire dal 2016, le operazioni retail americane avevano più depositi rispetto alle controparti canadesi. TD è al sesto posto in Nord America nel totale attivo, depositi totali e capitalizzazione di mercato. Nel secondo trimestre del 2016, quasi un terzo dei suoi guadagni totali proveniva dal segmento retail americano.

Capitalizzazione: 120 Miliardi di dollari canadesi
Dividendi: 3.89% all’anno

TD, Toronto Dominion Bank, medie mobili, RSI, analisi tecnica, azioni canada, migliori azioni canada

4. Canadian Imperial Bank of Commerce (CM): Paga dividendi dal 1868
Canadian Imperial Bank of Commerce (CM) è un’istituzione finanziaria internazionale. Serve i suoi clienti attraverso tre business unit trategies (SBU): Retail and Business Banking, Wealth Management e Wholesale Banking. Retail and Business Banking offre prodotti finanziari, consulenza e servizi attraverso quasi 1.100 filiali, come pure ATM automatizzati (ABM), servizi telefonici, online banking e mobile banking. Wealth Management comprende intermediazione di attività di gestione patrimoniale. Banking Wholesale offre credito, capitali di mercato, investment banking e merchant banking.

Capitalizzazione: 35 Miliardi di dollari canadesi
Dividendi: 4.86% all’anno

Canadian Imperial Bank of Commerce, migliori azioni 2017. migliori dividendi, alti dividendi

5. Royal Bank of Canada (RY): Dividendo pagato dal 1870
La Royal Bank of Canada (in francese Banque Royale du Canada) o RBC (TSX: RY; NYSE: RY), è la principale banca del Canada, davanti alla Toronto-Dominion Bank. È una delle principali aziende di servizi finanziari del Nord america. Con più di 60.000 filiali serve una clientela di oltre 12 milioni di clienti e imprese in più di 30 paesi nel mondo. La sede principale è a Toronto. Sul territorio canadese ha 1.433 succursali, e 3.999 sportelli bancomat. Negli Stati Uniti la RBC conta più di due milioni di clienti. La Royal Bank of Canada venne fondata a Halifax nel 1864, come Merchants Bank. Nel 1869 cambiò il nome in Merchants Bank of Halifax, prima di cambiarlo ancora nel 1901 in Royal Bank of Canada. Nel 1869 la Merchants Bank of Halifax aveva ottenuto dalla Federazione una licenza per esercitare l’attività bancaria. Poi negli anni Settanta e Ottanta dell’Ottocento la Banca estese l’attività a tutte le province marittime.

Capitalizzazione: 105 Miliardi di dollari canadesi
Dividendi: 3.86% all’anno

Royal Bank of canada, RY, dividendi banche canadesi, migliori azioni 2018, azioni canada, dollaro canadese

Disclosure

Noi siamo lunghi su BNS e RY nei portafogli Domino Myportfolio.

Summary
Cinque aziende canadesi che hanno pagato un dividendo per oltre 100 anni
Article Name
Cinque aziende canadesi che hanno pagato un dividendo per oltre 100 anni
Description
La coerenza e la longevità sono i segni distintivi dell'investimento di dividendi. Poiché i mercati finanziari globali sono entrati in un periodo di instabilità, questi fattori hanno assunto una maggiore importanza per gli investitori che desiderano far crescere i loro portafogli durante i periodi incerti. Se la coerenza e la longevità sono ciò che stai cercando, il settore bancario del Canada è un ottimo posto dove investire parte del portafoglio. La redditività record, una crescente presenza internazionale e più di 100 anni di pagamenti consistenti di dividendi rendono le prime cinque banche del Canada tra i dividendi più solido sul mercato.
Author
Publisher Name
MarketMover.it
Publisher Logo