Materie prime

Litio: un grande affare ma attenzione all’eccessiva offerta

Il Litio è un grande affare ma attenzione all'eccessiva offerta

Iniziamo spiegando come viene utilizzato il Litio e qual’è il suo ruolo nell’industria mondiale. Il litio è utilizzato principalmente per la produzione di batterie ad alta durata e coinvolge società di diverso genere anche per quanto riguarda le attività di estrazione e lavorazione. Il metallo viene tuttavia spesso associato a Tesla (TSLA), la società americana leader nella produzione di autovetture elettriche.

Dopo aver trascorso anni nelle discariche, il prezzo di litio ha cominciato a salire alle stelle nel corso dell’ultimo anno o giù di lì. In Cina, i prezzi del litio sono salito da 7000 dollari per tonnellata nel mese di ottobre 2015 ad oltre 25.000 dollari per tonnellata circa nove mesi. Anche se i prezzi in Cina sono ritracciati di recente a circa 20.000 dollari per tonnellata, i contratti del carbonato di litio altrove sono in aumento o stabili intorno 8000 dollari per tonnellata e circa 12,000-13,000 dollari in Cina.

Andamento LIT, ETF sul Litio analisi tecnica a due anni

Non a caso Tesla Motors è tra i principali colossi mondiali che ne fa uso e che, se il successo della sua nuova auto, Model 3, dovesse concretizzarsi, potrebbe da sola aumentare e di molto la domanda del metallo prezioso. Gli speculatori esperti sanno che le manie finanziarie quasi sempre finiscono male, con molti investitori privati che subiscono grosse perdite.

Detto questo c’è un caso fondamentale robusto e durevole per questo materiale – quella che garantisce virtualmente che la domanda continuerà a salire anche se i prezzi scenderanno bruscamente. La domanda prima è esplosa dopo la diffusa adozione di dispositivi mobile come smartphone, computer portatili e tablet. Ciascuno di questi dispositivi richiede potenti batterie leggere ricaricabili per funzionare in modo affidabile. Le probabilità sono che tutti i gadget che avete posseduto negli ultimi 20 anni, molti di loro contenevano litio.

Anche se le batterie al litio sono onnipresenti, questi dispositivi mobili non avranno una futura crescita della domanda. Goldman Sachs prevede che la più grande fonte di domanda di litio nel prossimo decennio arriverà dalla diffusa adozione di veicoli elettrici, con la domanda del “petrolio bianco” possa triplicare entro il 2025. Più in generale, l’Agenzia internazionale dell’energia prevede 20 milioni di veicoli elettrici (tra cui ibridi) sarà in uso entro il 2020. Nel giro di un decennio, i veicoli elettrici rappresenteranno il 38% di tutta la domanda di litio rispetto a solo circa il 6% di oggi.

Domanda di batterie al litio nei prossimi 15 anni

In primo luogo è difficile ottenere un’esposizione al litio direttamente. A differenza di molte altre materie prime, non si può comprare litio in qualsiasi principali borsa. Non è possibile ottenere l’esposizione attraverso contratti future o swap. L’unico modo possibile è investendo in singoli miniere o attraverso un paniere di titoli, come l’ETF Global X Lithium ETF (LIT).

Da un lato, il mercato dell’offerta litio è dominato da quattro grandi produttori. Albemarle (ALB), FMC Corp. (FMC) e Cile Sociedad Quimica y Minera de Chile (MQ)). Insieme hanno rappresentato l’83% della fornitura globale nel 2015.

In secondo luogo, come qualsiasi attività che ha triplicato il prezzo nel corso degli ultimi 12 mesi, il litio è probabile che possa essere prossimo ad una bolla speculativa, quindi gli analisti di Macquarie hanno recentemente suggerito che con tanta nuova offerta in arrivo sul mercato, il mercato del litio si sposterà verso un eccesso di offerta a partire dal 2017. Quindi suggeriamo di controllare bene prima di fare qualsiasi acquisto e magari attendere un calo primo di qualsiasi investimento.

Summary
Il Litio è un grande affare ma attenzione all'eccessiva offerta
Article Name
Il Litio è un grande affare ma attenzione all'eccessiva offerta
Description
Iniziamo spiegando come viene utilizzato il Litio e qual'è il suo ruolo nell'industria mondiale. Il litio è utilizzato principalmente per la produzione di batterie ad alta durata e coinvolge società di diverso genere anche per quanto riguarda le attività di estrazione e lavorazione. Il metallo viene tuttavia spesso associato a Tesla (TSLA), la società americana leader nella produzione di autovetture elettriche.
Author
Publisher Name
MarketMover.it
Publisher Logo

Lascia un commento