Economia generale

Il QE della BCE apre ai Bond societari

qe europa, acquisto obbligazioni, investire europa, bce junk bond, etf short europa, bond europa, draghi, assicurazioni generali, telefonica

L’espansione della Banca centrale europea nel mercato delle obbligazioni societarie ha determinato l’acquisto ha rappresentato un decimo del volume giornaliero, secondo i dati rilasciati il Lunedi. La BCE ha iniziato l’acquisto di titoli venduti dalle società con rating investment grade, come parte dei suoi sforzi per contribuire a stimolare l’economia della zona euro.

Ha acquistato 16,452 miliardi di euro di bond del settore pubblico (titoli di Stato e bond di agenzie e istituzioni) nel quadro del programma di quantitative easing. L’ammontare si riferisce ai titoli comprati nel cosiddetto ‘Programma di acquisto del settore pubblico (Pspp)’ che, insieme agli acquisti di covered bond, Abs, e corporate bond fa parte del QE. L’ammontare di titoli del settore pubblico acquistati dall’Eurotower si attesta in totale a 944,859 miliardi di euro.

Attraverso le banche centrali regionali, l’acquisto della BCE, che ha avuto inizio lo scorso Mercoledì, corre ad un ritmo che, se sostenuta, sarebbe di circa 7 miliardi di acquisti al mese. Il volume medio giornaliero degli scambi in obbligazioni investment grade denominate in euro è di circa 3 miliardi, secondo Trax, una società controllata MarketAxess. Questo significa che gli acquisti della BCE sarebbero pari a circa il 12 per cento delle compravendite giornaliere.

Sempre oggi la Bce ha reso noti gli acquisti di covered bond e di asset-backed security della scorsa settimana. Le cifre si attestano rispettivamente a 0,593 miliardi di euro e 0,149 miliardi di euro. L’ammontare complessivo di covered bond è pari a 186,634 miliardi di euro e quello di Abs a 20,439 miliardi di euro.

L’indice Crossover europeo iTraxx, che segue il costo assicurativo di alcune obbligazioni societarie nei confronti di un potenziale default è spesso scambiato come un mandatario liquido per il debito spazzatura in euro, è salito al suo livello più alto da più di tre mesi. Un aumento dell’indice indica una diminuzione del valore dei titoli sottostanti.

Chris Telfer, un gestore di portafoglio per la ECM di asset management, ha riferito

La combinazione di preoccupazioni per la Gran Bretagna che lascia l’Unione europea, le elezioni generali in Spagna e la riunione sui tassi della Federal Reserve daranno un tono negativo nel corso della settimana sui mercati.

Le obbligazioni investment grade, comprese quelle vendute dalla società di telecomunicazioni spagnola Telefónica (TEF) e l’assicurazione italiana Generali, sono state scambiate più debolmente Lunedi. Ci sono state speculazioni per entrambi i titoli acquistati dalla BCE. L’intervento della banca centrale nella fascia alta del mercato obbligazionario corporate europeo ha anche innescato un certo appetito per il debito europeo ad alto rendimento.

La scorsa settimana, con l’inizio del programma, nove offerte di junk bond di società di telecomunicazioni, tra cui l’irlandese Eircom e e la Titan Cement, hanno ricevuto il minor costo del finanziamento di sempre per un junk bond greco. Tuttavia, il grande volume di fornitura della scorsa settimana sta cominciando a pesare sui prezzi, ha detto Marc Kemp, un gestore di portafoglio presso BlueBay.

Summary
Il QE della BCE apre ai Bond societari
Article Name
Il QE della BCE apre ai Bond societari
Description
L'espansione della Banca centrale europea nel mercato delle obbligazioni societarie ha determinato l'acquisto ha rappresentato un decimo del volume giornaliero, secondo i dati rilasciati il ​​Lunedi. La BCE ha iniziato l'acquisto di titoli venduti dalle società con rating investment grade, come parte dei suoi sforzi per contribuire a stimolare l'economia della zona euro.
Author
Publisher Name
Domino Solutions
Publisher Logo

Lascia un commento